Il Natale a Bari comincia con San Nicola: il 6 dicembre l'accensione dell'albero in piazza del Ferrarese

Come da tradizione, sarà la ricorrenza legata al nome del Santo patrono a dare il via alle iniziative del periodo natalizio: primo appuntamento giovedì sera a Bari vecchia, quando le luci illumineranno il 'Christmas garden'

L'albero di piazza del Ferrarese durante le prove di accensione

Sarà come da tradizione il giorno di San Nicola a segnare l'avvio, a Bari, delle iniziative in occasione del periodo natalizio. Un mese di eventi, secondo il bando predisposto anche quest'anno dal Comune, che vedrà il suo inizio ufficiale giovedì, 6 dicembre, con l'accensione dell'albero di Natale in piazza del Ferrarese.

L'appuntamento è per le ore 20: le luci illumineranno il grande albero e il 'Christmas Garden' allestito anche quest'anno da Amgas nella piazza di Bari vecchia. Ma per i baresi sarà una giornata speciale sin dall'alba, scandita dai riti e della tradizioni in onore di San Nicola: dalla suggestiva fiaccolata nicolaiana alle messe in Basilica, alla immancabile cioccolata calda nella città vecchia.

Per consentire ai baresi di raggiungere più facilmente il centro con i mezzi pubblici, Amtab ha predisposto un servizio speciale di bus e navette.

>> MERCATINI DI NATALE: TUTTI GLI EVENTI A BARI E PROVINCIA <<

Madrina d’eccezione dell’accensione sarà Nicoletta Tinti, ex ginnasta olimpica, costretta sulla sedie a rotelle a causa di un’ernia discale, il cui esempio di vita testimonia la capacità innata di illuminare i momenti bui grazie al coraggio e alla determinazione. Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria della compagnia di danza ‘EleinaD.’ con la campionessa mondiale di danza aerea Claudia Cavalli e il coreografo Vito Cassano, entrambi collaboratori della compagnia internazionale di danza Kataklò. La colonna sonora dell’evento sarà curata dalla grande orchestra polifonica “Enrico Annoscia - Città di Bari”, con un coro di 24 elementi e un ensemble di 20 musicisti impegnati nell’esecuzione di un repertorio prettamente natalizio.

“Questo 6 dicembre dà il via a un lungo weekend in cui la nostra città ha tutte la carte in regola per proporsi come meta turistica d’eccellenza - commenta il sindaco Antonio Decaro -. In questi anni abbiamo puntato sulle nostre tradizioni più belle, la giornata di San Nicola, e abbiamo cercato di valorizzarla appieno costruendo intorno a questa data una serie di appuntamenti che in soli quattro anni sono diventati attesissimi: l’accensione dell’albero in piazza del Ferrarese, l’avvio del programma generale del Natale e del cartellone di Bari Social Christmas e, quest’anno, anche l’apertura della mostra di Van Gogh al Margherita, restituito alla città dopo il restauro. Ricordo a tutti che l’idea di portare il G7 a Bari è nata proprio a seguito della visita di una dirigente del ministero dell’Economia che ebbe l’occasione di partecipare alla grande festa dell’albero in piazza del Ferrarese, scoprendo una città nuova, bella e accogliente, capace di gestire bene grandi eventi di piazza. Anche quest’anno vorrei che tutti i baresi fossero in piazza a vedere l’albero illuminarsi, bambini, adulti, famiglie, amici tutti con la voglia di stare insieme e di essere un’unica forte comunità”.

“Ce l’abbiamo messa tutta per stupire e riscaldare il cuore dei baresi e dei turisti - dichiara il presidente di Amgas srl Vanni Marzulli -. Abbiamo realizzato un giardino temporaneo, il Christmas Garden, profumato di essenze e di tutta l’energia del verde, attraversato da una passerella che conduce al grande albero. Desideriamo che tutti possano sentirsi avvolti dalla magia e dal calore tipici del Natale. Un Natale di suggestioni e di emozioni, ma soprattutto di calore, quello che le decine di dipendenti e le migliaia di clienti Amgas hanno voluto regalare alla città, con dedizione e fedeltà, nel segno distintivo di Amgas, che è quello di fornire calore ed energia. Il nostro è un omaggio a tutti gli uomini e le donne che attraverseranno questo giardino per ricordare che siamo tutti frammenti di stelle fatti per brillare e che siamo ancora in grado di emozionarci e stupirci. Sempre in piazza del Ferrarese, in un infopoint ispirato a una piccola e magica casetta nel bosco, chiunque potrà ricevere informazioni sulla nuova promozione attivata da Amgas in occasione del Natale e valida fino a maggio prossimo. ‘Buona Domenica Bari’ è, infatti, l’offerta dedicata ai residenti baresi che propone la fornitura della componente energia gratis, per tutte le domeniche, per tutto l’anno”. 

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggressione dopo il corteo antirazzista al Libertà, sequestrata la sede di Casapound

  • Politica

    Primarie del Centrodestra per le Comunali, il 14 primo tavolo per le regole: mano tesa a Forza Italia

  • Attualità

    Primi fiocchi di neve nel Barese: la magia della Murgia imbiancata

  • Cronaca

    Le mani del clan Capriati sul porto: chieste 24 condanne

I più letti della settimana

  • Finisce con la vettura contro un albero, muore un automobilista. Moglie ricoverata in codice rosso

  • Armi usate per la guerra tra i clan ed estorsioni ai commercianti baresi: 14 persone fermate

  • Guerra tra i clan in città ed estorsioni, blitz dei Carabinieri: i nomi dei 14 fermati

  • Checco Zalone pronto a tornare sul grande schermo: il nuovo film tra immigrazione ed ironia

  • Guerra tra clan baresi per ''controllare" il quartiere Madonnella: 13 persone in manette

  • Padre e figlio uccisi in due agguati al Libertà, otto a processo: chiesti sei ergastoli

Torna su
BariToday è in caricamento