Violenti temporali nel week-end nel Barese, la Protezione civile lancia l'allerta arancione

Fino a domenica sono previste forti precipitazioni, che potrebbero essere accompagnate anche da locali grandinate. Dalla mattina di domenica si passa all'allerta gialla

Come previsto già in settimana, il maltempo continuerà a sferzare nel week-end la provincia barese con forti temporali previsti anche nel resto della Puglia. A confermarlo è una nota della Protezione civile, che ha anche lanciato l'allerta meteo arancione (medio) per il rischio idrogeologico per temporali. In particolare il pericolo maggiore derivato dagli acquazzoni si concentrerà dalle 14 di oggi, sabato 13 luglio, e per le prossime 18 ore, quando sono previste "precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale o temporale soprattutto nei tratti costieri" si legge. E tra i fenomeni che potrebbero accompagnare il maltempo, è citata la grandine, che già aveva provocato forti danni a Bari e in provincia nella giornata di mercoledì.

La situazione migliorerà nella giornata di domenica, quando l'allerta meteo scenderà di un livello di intensità (gialla). Dalle 8 del 14 luglio e per le successive 12 ore sono previste "precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale al mattino sui settori costieri". Anche in questo caso i fenomeni potrebbero essere accompagnati da locali grandinate, frequente attività elettrica, forti rovesci e raffiche di vento.

Un quadro più specifico della situazione meteo è stato fornito dalla Regione Puglia, che così spiegato il peggioramento dell'allerta rispetto a quanto indicato ieri:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intensificazione di un flusso di correnti nord-occidentali in quota interesserà ancora nei prossimi giorni l’Italia, confinando l’anticiclone nord-africano in area algerino-tunisina. La giornata odierna vede lo scivolamento di aria più fresca ed instabile con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, più attive ed intense lungo i settori centro-meridionali adriatici. 
Come nella previsione del Bollettino di criticità si stanno registrando precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori costieri.  Pertanto per la giornata odierna è stato elevato il livello di criticità per rischio idrogeologico per temporali dal colore giallo al colore arancione in particolare sui settori costieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento