"Autorizzate il gazebo in piazza Risorgimento": l'appello delle mamme del Libertà per l'evento 'antivandali' di Halloween

'Dolcetto senza scherzetto' è il nome dell'evento organizzato dalle madri del Libertà per scoraggiare gli atti vandalici da parte dei più giovani. Il 31 ottobre è però previsto maltempo, da qui la richiesta di aiuto

"Signor sindaco, la prego, ci autorizzi il gazebo". Decine di messaggi simili hanno invaso nel week-end la bacheca social del primo cittadino di Bari, Antonio Decaro. Il motivo? Sostenere l'evento 'Dolcetto senza scherzetto', in programma nella serata del 31 ottobre in piazza Risorgimento, quando appunto il meteo prevede pioggia in città. Da qui l'appello delle madri del Libertà, riunite nel gruppo 'Doniamo in libertà dal Libertà', a concedere uno spazio per permettere ai presenti di ripararsi.

L'evento nasce come risposta agli atti vandalici che avvengono solitamente nella 'notte dei morti', soprattutto il lancio di farina e uova contro le saracinesche delle attività commerciali. Un gesto che le mamme del Libertà vogliono scoraggiare, donando invece ai ragazzini dolci: "Finora abbiamo raccolto già 50 chili di dolciumi" spiegano nei messaggi al primo cittadino.

A onore del vero, la richiesta deve partire dagli organizzatori stessi, che devono presentare agli uffici competenti il modulo per l'autorizzazione all'occupazione di suolo pubblico. A spiegarlo alle volontarie è stato anche il presidente del primo Municipio, Lorenzo Leonetti, che si è reso disponibile a supportare il gruppo di energiche mamme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento