'Cannonieri per la pace', un goal per Tripoli devastata: a Japigia il torneo multiculturale contro le guerre

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, ha visto il sostegno di Università di Bari, Ciheam Bari e Croce Rossa

Un pallone per dire no alla guerra: si conclusa ieri la seconda edizione del torneo di calcio a 5 'Cannonieri per la pace', sui campi dell'Olimpic Center di Bari. La manifestazione, quest'anno intitolata 'Un goal per Tripoli', ha l'obiettivo di promuovere una cultura di pace, mettendo in gara atleti e giovani di numerosi Paesi del Mediterraneo e non solo. Il minitorneo, organizzato dall'Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, ha visto il sostegno di Università di Bari, Ciheam Bari e Croce Rossa. 

All'appuntamento hanno preso parte ragazzi provenienti da diverse nazioni tra cui Algeria, Brasile, Egitto ,Italia, Kosovo, Libano, Marocco, Palestina, Serbia, Spagna, Tunisia e Turchia. A imporsi è stata la compagine della 'Siria' davanti a 'Mediterraneo Senior', 'Yemen' e 'Libia'. Lo sport per gettare lo sguardo sulla difficile situazione di Tripoli, città devastata dalla guerra. Un torneo collegato alla campagna 'Stop alle bombe sui civili', inserita nell'iniziativa internazionale 'Stop bombing towns and cities' contro l'impiego delle armi esplosive nelle guerre in contesti urbani: "Lo sport - spiegano gli organizzatori dell'evento - unisce nelle vittorie e nelle sconfitte e, se orientato a unirsi contro le guerre, le mine, gli ordigni inesplosi, diviene un importante messaggio di pace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento