Circolo delle Sanità di Bari conferisce un riconoscimento a Dico No alla Droga Puglia

Durante la cena sociale il Professor Lattarulo dona una targa a Barbara Fortunato.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Nel corso dell’evento “Cena sociale Circolo delle Sanità”, tenutosi negli scorsi giorni nella città metropolitana di Bari all’Hotel Villa Romanazzi-Carducci, il Professor Lattarulo, Presidente del Circolo delle Sanità, ha conferito una targa di riconoscimento a Barbara Fortunato presidentessa dell’associazione Dico No alla Droga Puglia, per le attività svolte nel corso dello scorso anno con l’associazione nell’ambito della prevenzione all’uso delle droghe. L’occasione è stata proficua per l’ideazione di iniziative sociali in previsione della primavera, che si svolgeranno probabilmente a cavallo tra i mesi di maggio e giugno. Si sta infatti provvedendo alla progettazione di diverse iniziative volte ad un’intensa attività di prevenzione che raggiunga capillarmente tutti gli ambiti sociali. “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.”, questo scrisse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, infatti dalla distribuzione degli opuscoli informativi sugli effetti dannosi delle droghe, sino alla realizzazione di veri e propri eventi e convegni di approfondimento, saranno molte le attività che vedranno l’associazione Dico No alla droga Puglia impegnata in collaborazioni con altre associazioni ed enti per conseguire uno scopo comune: prevenire l’uso delle droghe attraverso l’informazione. Per maggiori informazioni: Barbara Fortunato Responsabile dell’Associazione “Diconoalladroga Puglia” Cell.: 347.7023651

Torna su
BariToday è in caricamento