Costa Concordia, Alberobello ricorda Giuseppe a 7 anni dalla tragedia: "Ancora aspettiamo per lui la medaglia al valor civile"

Il giovane musicista perse la vita per cedere il suo posto sulla scialuppa a una bambina. Il sindaco Longo: "Passano gli anni ma non lo abbiamo mai dimenticato, speriamo che presto venga completato l'iter per il riconoscimento"

Lavorava come musicista a bordo della Costa Concordia, e morì nella notte del 13 gennaio 2012 nel naufragio all'Isola del Giglio per il suo estremo gesto di coraggio e di generosità. Giuseppe Girolamo aveva trent'anni, era di Alberobello. Non sapeva nuotare, ma nei momenti concitati della tragedia, non ebbe dubbi: rinunciò al suo posto sulla scialuppa per cederlo a una bambina. Un atto di altruismo che gli costò la vita: il suo corpo fu trovato due mesi dopo la tragedia, il 22 marzo.

A sette anni da quella tragedia, Alberobello torna a ricordare il 'suo' eroe, mai dimenticato, per il quale ancora si attende il riconoscimento chiesto per omaggiare il suo coraggio. "Passano gli anni ma Alberobello non l’ha mai dimenticato - dice il sindaco Michele Longo - e speriamo che presto venga completato l’iter per il riconoscimento della medaglia al valor civile come più volte abbiamo chiesto in questi anni. La medaglia è il giusto riconoscimento per il sacrificio di un uomo la cui generosità è stata immensa. In ogni caso, a prescindere e al di là di qualsiasi riconoscimento ufficiale e formale, la Comunità di Alberobello è orgogliosa di annoverare tra i suoi figli Giuseppe Girolamo e lo ricorda ogni giorno con affetto e tenerezza. Giuseppe è nel pensiero e nel cuore di ciascun alberobellese ed esempio straordinario di altruismo e amore".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentò di uccidere la moglie e ferì la figlia: chiesta condanna a 20 anni per un 44enne

  • Regione Puglia

    Tra vetro, legno e poltrone rosse, il Consiglio regionale ha la sua nuova casa: prima seduta in via Gentile

  • Scuola

    L'amore per la natura si impara a scuola: alla Lombardi nasce l'orto didattico

  • Politica

    Consiglio comunale ancora 'bloccato': a vuoto la quarta conferenza dei capigruppo consecutiva

I più letti della settimana

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

  • Si addormenta in treno e 'salta' la stazione di arrivo: adolescente ritrovata a Bari

  • Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

Torna su
BariToday è in caricamento