Incendio Notre Dame a Parigi, il sindaco Decaro: "Da baresi conosciamo questo dolore"

Nelle parole del primo cittadino a commento del terribile incendio che ha devastato la cattedrale simbolo della capitale francese, il richiamo all'incendio del Petruzzelli

Incendio a Notre Dame (foto Ansa)

La cattedrale di Notre Dame a Parigi avvolta da un incendio. Vedere le fiamme devastare uno dei simboli della città, una delle opere architettoniche più importanti e ammirate della capitale francese. Immagini che  questa sera hanno unito il mondo intero in un dolore comune, e che di certo alla mente di molti baresi avranno richiamato quelle, altrettanto drammatiche e dolorose, di quel lontano 27 ottobre 1991, quando a bruciare fu il teatro Petruzzelli, tempio della cultura e simbolo della città di Bari.

Un episodio richiamato non a caso dal sindaco Antonio Decaro, che su Fb ha voluto esprimere il suo rammarico per il terribile incendio di Notre Dame: "Da baresi conosciamo il dolore lancinante che si prova vedendo bruciare, impotenti, un simbolo della propria città. Siamo vicini ai parigini e a tutti i francesi, sicuri che Notre Dame tornerà presto a splendere".

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Assenteismo all'ospedale San Giacomo di Monopoli: scatta il blitz, 13 arresti e decine di indagati

Torna su
BariToday è in caricamento