Lavori di manutenzione al Pala 'Laforgia', le attività dell'HBARI 2003 si spostano... sul lungomare

L'iniziativa dell'associazione in attesa del completamento degli interventi nella struttura: le attività sportivo-riabilitative riservate alle persone con disabilità si svolgeranno en plein air

Il palazzetto che ospita gli allenamenti è inutilizzabile a causa di lavori in corso, e così le attività dell'associazione si spostano 'en plein air', sul lungomare. E' l'iniziativa assunta dall’associazione HBARI 2003 e Volare più in alto, che fino al 30 ottobre, data prevista per il completamento dei lavori al 'Pala Laforgia', ha deciso di tenere l'attività sportivo-riabilitative riservate alle persone con disabilità intellettivo/mentali sul Lungomare di Crollalanza.

Si comincia questa sera: "Il gruppo - annuncia l'associazione - sarà impegnato dalle ore 17.30 con partenza dalla spiaggia di “Pane e Pomodoro“ per terminare alle ore 19.00 con un momento di gioia e socializzazione sulla torre panoramica installata sul lungomare".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Caos giustizia, la 'ricetta' del Ministero per Bari: "Tempi più celeri con la gestione telematica delle pratiche"

  • Cronaca

    Controlli anti-sporcaccioni in corso Italia, giovane si scaglia contro la pattuglia dei vigili: arrestato pregiudicato

  • Cronaca

    Asili chiusi a Valenzano, la protesta delle mamme: "Nessuno ha pensato ai nostri bimbi, negato un diritto"

  • Politica

    Maratona in Consiglio per approvare il Bilancio Consuntivo: "Un milione di utili da ReteGas per cultura e welfare"

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto in via Brigata Regina: muore ragazzo di 17 anni

  • Morto a 17 anni per un incidente in moto, il 'Marconi' piange Andrea: "Ricorderemo per sempre il tuo sorriso"

  • Operazione antiusura della Finanza: cinque arresti

  • Cadavere nelle acque del lungomare: recuperato corpo di un uomo

  • Scomparso a Capurso, ritrovato senza vita il 30enne Roberto Ricotta

  • Operazione anti-usura 'Ragnatela', cinque persone in manette: i nomi degli arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento