"Primo locale in città totalmente Plastic free": il riconoscimento di Greenpeace al bar nel Murattiano

L'assegnazione durante l'aperitivo organizzato ieri pomeriggio nel 'Caffè Portineria'. "Speriamo sia il primo di una lunga serie" spiega il responsabile dell'associazione ambientalista

Un aperitivo in compagnia per certificare che la plastica è bandita. È il bar 'Caffè portineria' il primo locale plastic free di Bari: a certificarlo è stato il comitato barese di Greenpeace, che ieri pomeriggio ha consegnato la certificazione nel locale in via Roberto da Bari. La filosofia è semplice: utilizzare solo materiali 100% compostabili anche per posate e piatti, così da ridurre al minimo il numero di rifiuti prodotti e ridurre l'impatto ambientale.

56800770_1402357373239975_8648946368905216000_o-2

L'esercizio commerciale entra così a far parte di una rete nazionale di locali 'plastic free' in Italia, certificata da un logo esposto in vetrina da ieri. "Siamo certi sarà il primo di una lunga serie" spiega Massimiliano Boccone, responsabile di Greenpeace Bari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Il porta a porta 'invade' i quartieri San Paolo e Stanic: al via la distribuzione dei bidoncini per i rifiuti

  • Cronaca

    La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

  • Cronaca

    Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Attualità

    Bifest e Gran premio di Bari nello stesso week-end, stop alle auto in centro: le limitazioni previste

I più letti della settimana

  • Muore soffocato durante il pranzo di Pasqua: tragedia a Monopoli

  • Schianto sulla provinciale Monopoli-Alberobello: scontro auto-moto, muore centauro 55enne

  • Auto si ribalta sulla Molfetta-Terlizzi: muore una ragazza

  • Week-end di Pasqua e Pasquetta 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Scontro tra auto sulla statale 16: traffico rallentato in direzione sud

  • Chiude un altro negozio storico di via Sparano: dopo 94 anni addio alla gioielleria Trizio Caiati

Torna su
BariToday è in caricamento