Bombe d'acqua e grandine, il maltempo colpisce anche il Barese: "Danni enormi per le ciliegie Bigarreau"

L'allarme di Coldiretti dopo i violenti fenomeni che si sono verificati nella giornata di ieri: "Acqua e grandine hanno spaccato i frutti già pronti per la raccolta"

Rischia di trasformarsi in un 'flagello' per l'agricoltura barese l'ondata di maltempo che negli ultimi giorni ha colpito anche la nostra provincia. Ad essere a rischio, in particolare, sono ciliegeti e mandorleti. A lanciare l'allarme è la Coldiretti Puglia: nella giornata di ieri la provincia di Bari è stata la più colpita dal maltempo insieme a quella di Taranto.

"Il maltempo delle ultime ore - denuncia l'associazione degli agricoltori - ha falcidiato anche la provincia di Bari, con fiumi d’acqua a Monopoli per la violenta bomba d’acqua e acqua e gradine a Castellana, Conversano, Alberobello, Turi, con gravi danni a seminativi, ciliegie e mandorle". "Stiamo effettuando le verifiche in campo e dai primi rilievi si registra un danno enorme sulle ciliegie Bigarreau del 60%, perché acqua e grandine hanno spaccato il frutto già pronto per la raccolta", segnala Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Bari e BAT.

Ma Coldiretti parla anche della necessità di "rivedere a fondo il meccanismo del Fondo di Solidarietà Nazionale che così com’è non risponde più alla complessità, violenza e frequenza degli eventi calamitosi", così come "anche il meccanismo assicurativo deve essere rivisto – conclude il presidente Muraglia – perché le polizze multirischio non coprono assolutamente le colture dagli eventi estremi che si stanno verificando a causa della tropicalizzazione del clima, oltre ad essere eccessivamente onerose. Anche i periodi in cui possono essere stipulate le polizze non sono più rispondenti alle necessità degli agricoltori".


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sei ore d'interrogatorio dal gip per Giancaspro. Il legale: "Ha risposto a tutte le domande"

  • Attualità

    Papa Francesco torna in città, l'annuncio della Diocesi: "Sarà a Bari a febbraio 2020"

  • Cronaca

    Donna morì dopo aver consumato uno yogurt: gestore del bar assolto

  • Cronaca

    Associazione mafiosa, droga, armi: al via processo ai clan Capriati e Diomede-Mercante, 90 imputati

I più letti della settimana

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri: 32 arresti a Modugno

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Operazione antidroga a Modugno: i nomi degli arrestati

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

Torna su
BariToday è in caricamento