Strade allagate, marciapiedi e rampe sott'acqua dopo il nubifragio. Vigili salvano automobilista in via Buozzi

In piazza Massari completamente sott'acqua la rampa d'accesso alle carrozzine, sull'attraversamento pedonale che conduce al giardino Isabella d'Aragona. Stessa storia in numerosi quartieri del capoluogo

Foto Arturo Del Muscio

Strade allagate, rampe per disabili impraticabili, pozzanghere decisamente fastidiose: è il risultato di pochi minuti di pioggia battente che ha investito la città poco dopo le 14. Numerose le segnalazioni di disagi, dal centro cittadino, alla periferia. In via Bruno Buozzi la Polizia Locale è intervenuta per recuperare un automobilista bloccato nel sottovia, a causa della strada allagata.

via buozzi-3

In piazza Massari completamente sott'acqua la rampa d'accesso alle carrozzine, sull'attraversamento pedonale che conduce al giardino Isabella d'Aragona. Stessa storia anche a Japigia e in numerosi quartieri del capoluogo come Carrassi, San Pasquale, Libertà, Murat e Madonnella. Situazione complicata in corso Benedetto Croce, in particolare nell'area più vicina all'Ex Caserma Rossani. Marciapiedi allagati anche in via Napoli e nelle zone limitrofe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

Torna su
BariToday è in caricamento