Visita di Papa Francesco a Bari, sul lungomare e in Basilica arrivano i maxischermi

Otto 'torri video' e due maxischermi saranno installati lungo tutto il percorso coperto dal pontefice, a Bari il 7 luglio per un momento di preghiera collettiva per la pace in Medio Oriente

Torri video e maxischermi per permettere a fedeli e cittadini di godersi l'arrivo del Papa in Basilica, la trasferta sul lungomare monumentale e il momento di preghiera collettivo sul palco di piazza Diaz. Fervono i preparativi in vista della visita del Santo Padre a Bari, in programma nella mattinata del 7 luglio prossimo. Buona parte del lungomare sarà chiuso alle auto e accessibile solo a piedi con un pass identificativo.

Maxischermi e torri video sul lungomare e in Basilica

Per chi non dovesse riuscire ad accaparrarsi per primo i posti sotto il palco, il Comune ha predisposto una serie di postazioni video. Durante la visita in Basilica sarà installata una torre video in largo Abate Elia, alle spalle dei 624 posti a sedere che saranno montati davanti alla chiesa di San Gregorio, così da permettere a tutti di guardare il pontefice durante l'incontro con i patriarchi ortodossi. Subito dopo il Papa si sposterà su un bus scoperto sul lungomare Imperatore Augusto, per poi raggiungere piazza Diaz. Su tutto il percorso saranno presenti diverse postazioni video: un maxischermo sarà montato sul molo San Nicola, mentre sul lungomare Araldo di Crollalanza saranno installate ben 8 torri video, che copriranno l'area compresa tra gli incroci di piazza Eroi del mare e via Spalato.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • L'alga tossica 'invade' il litorale barese, le analisi Arpa: alte concentrazioni da Giovinazzo a San Giorgio

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Motociclista cade sulla provinciale vicino Altamura: perde la vita centauro 39enne

  • Puzza infernale al San Paolo, Decaro: "Scoperta l'origine. Presentate tre denunce, l'azienda risolva il problema"

Torna su
BariToday è in caricamento