Da Bari alla Nigeria per assistere i bimbi nelle zone di guerra: la storia di Adiam

La chirurgo-pediatra barese, operatrice umanitaria di Medici Senza Frontiere, è da poco tornata dal Paese africano dove ha assistito la popolazione nel campo di Pulka, nello stato nigeriano del Borno

Da sinistra, Adiam Woldemicael e una sua collega

Una lunga esperienza in Nigeria, a fianco della popolazione locale per rendere più semplice l'accesso alle cure mediche salva-vita quando le strutture ospedaliere sono a rischio, in luoghi di crisi e guerra: è la storia di Adiam Woldemicael, chirurgo pediatra di Bari, operatrice umanitaria di Medici Senza Frontiere, da poco tornata dal Paese africano dove ha assistito la popolazione nel campo di Pulka, nello stato nigeriano del Borno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adiam Woldemicael sarà a Bari domenica 27 ottobre per un incontro nell'ambito di #Raccontiumani,  progetto di sensibilizzazione rivolto alla cittadinanza, alle istituzioni, ai giovani, alle scuole e a chiunque vorrà ascoltare i nostri racconti, contribuendo ad aprire nuovi scenari di riflessione ed approfondimento sull’intervento medico-umanitario. L'appuntamento, aperto al pubblico, è per le 19 al BurBeero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento