Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

Lo spostamento dalle 16 alle 22 sarà valido per la prima settimana dei prossimi due mesi. Invariato, invece, l'orario mattutino per il mercato del sabato a Poggiofranco e per quelli di Palese e Japigia

Tornano le riaperture serali estive dei mercati settimanali: l'accordo raggiunto tra il Comune e le sigle sindacali consentirà l'apertura delle bancarelle dalle 16 alle 22. Le disposizioni riguarderanno tutti i mercati settimanali in programma nei vari quartieri della città nella prima settimana di luglio (dall'1 al 5) e di agosto (da lunedì 5 a venerdì 9). Nessuna variazione, invece, per il mercato del sabato, fissato sempre al mattino.

Gli orari mercato per mercato

Nello specifico i mercati interessati dallo spostamento serale saranno quelli del lunedì alle Piscine Comunali, del martedì a Carbonara, del mercoledì a Santo Spirito e  Torre a Mare, del giovedì in via Salvemini, e del venerdì al San Paolo. Resteranno di mattina, invece, il mercato del sabato a Poggiofranco, quello del martedì a Palese e del mercoledì a Japigia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Accontentiamo le esigenze dei clienti"

"Grazie a un dialogo costante e costruttivo con tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria - ha spiegato l'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone -, con l’apertura serale dei mercati nei mesi estivi torniamo a dare una risposta positiva alle richieste formulate dalle associazioni dei consumatori e da moltissimi cittadini. Passeggiare tra le bancarelle dei mercati negli orari pomeridiani significa evitare di uscire nelle ore più calde della giornata e consente anche a chi lavora di fare acquisti a prezzi convenienti. Per questo ringrazio ancora una volta tutti gli operatori mercatali, che dimostrano nei fatti la loro voglia di andare incontro alle esigenze degli utenti rinnovando un’iniziativa che nel tempo sta riscuotendo sempre maggiore gradimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Al ristorante e in auto, stop al distanziamento per congiunti e 'frequentatori abituali': la Regione allenta le restrizioni

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Due monopattini del servizio sharing rubati e recuperati dalla polizia: uno rintracciato in tempo reale grazie al segnale gps

Torna su
BariToday è in caricamento