Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

Lo spostamento dalle 16 alle 22 sarà valido per la prima settimana dei prossimi due mesi. Invariato, invece, l'orario mattutino per il mercato del sabato a Poggiofranco e per quelli di Palese e Japigia

Tornano le riaperture serali estive dei mercati settimanali: l'accordo raggiunto tra il Comune e le sigle sindacali consentirà l'apertura delle bancarelle dalle 16 alle 22. Le disposizioni riguarderanno tutti i mercati settimanali in programma nei vari quartieri della città nella prima settimana di luglio (dall'1 al 5) e di agosto (da lunedì 5 a venerdì 9). Nessuna variazione, invece, per il mercato del sabato, fissato sempre al mattino.

Gli orari mercato per mercato

Nello specifico i mercati interessati dallo spostamento serale saranno quelli del lunedì alle Piscine Comunali, del martedì a Carbonara, del mercoledì a Santo Spirito e  Torre a Mare, del giovedì in via Salvemini, e del venerdì al San Paolo. Resteranno di mattina, invece, il mercato del sabato a Poggiofranco, quello del martedì a Palese e del mercoledì a Japigia.

"Accontentiamo le esigenze dei clienti"

"Grazie a un dialogo costante e costruttivo con tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria - ha spiegato l'assessore cittadino al Commercio, Carla Palone -, con l’apertura serale dei mercati nei mesi estivi torniamo a dare una risposta positiva alle richieste formulate dalle associazioni dei consumatori e da moltissimi cittadini. Passeggiare tra le bancarelle dei mercati negli orari pomeridiani significa evitare di uscire nelle ore più calde della giornata e consente anche a chi lavora di fare acquisti a prezzi convenienti. Per questo ringrazio ancora una volta tutti gli operatori mercatali, che dimostrano nei fatti la loro voglia di andare incontro alle esigenze degli utenti rinnovando un’iniziativa che nel tempo sta riscuotendo sempre maggiore gradimento”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento