Attesa senza fine per il nuovo mercato di via Amendola: lavori completati a novembre, collaudi da ultimare

La struttura potrà contenere 29 box e ospiterà anche i mercatali di via Nizza. Galasso: "Stiamo sollecitando l'azienda affinché si possa procedere più celermente con le operazioni"

Lavori terminati da novembre ma collaudi ancora da completare: da mesi operatori e residenti del quartiere San Pasquale attendono l'inaugurazione del nuovo mercato di via Amendola, struttura da 29 box pronta ad ospitare i 12 operatori del mercato di via Nizza che, conseguentemente, sarà smantellato. L'edificio si estende per 1445 mq ed è dotato anche di un piano interrato con 50 posti auto. La conclusione dei cantieri, annunciata dal Comune a novembre scorso, aveva fatto ipotizzare un'apertura del mercato per dicembre. Da allora non vi sono state novità sostanziali per quello che è ormai uno dei pochi mercati rimasti ancora su strada.

Come sarà il mercato di via Amendola

I lavori da circa 2 milioni di euro, attesi già dal 2009, rientravano in un accordo tra Comune, Regione e Edocos: la struttura rientrava nelle opere di urbanizzazione, nell'ambito di una riqualificazione complessiva edilizia dell'area che ha visto la realizzazione anche di strade e palazzine. Il progetto, inoltre, è stato migliorato per garantire condizioni migliori per gli operatori, in particolare per la ventilazione, l'illuminazione e la conservazione dei prodotti. Oltre ai 12 operatori di via Nizza, ve ne saranno altri dopo il bando pubblicato dal Comune per l'assegnazione dei locali rimasti.

Galasso: "Operatori attendono l'apertura"

Il Comune, in ogni caso, attende novità dal soggetto costruttore: "Al momento - spiega l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - sono in corso le procedure di collaudo e certificazione del mercato. Solo quando saranno completate, prenderemo in carico la struttura. Stiamo sollecitando l'azienda affinché si possa procedere più celermente, anche perchè i lavori sono ormai completi. I mercatali, tra l'altro, l'hanno vista e vorrebbero cominciare a lavorare al più presto all'interno". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Card prepagate e varchi per accedere al Moi, novità dal 1° aprile: "Stop ai contanti e agli abusivi"

  • Attualità

    VIDEO | Da Lisbona a Gerusalemme per portare un messaggio di pace, Bruno Dias: "Voglio dare il meglio al mondo"

  • Attualità

    L'ex mercato di San Pio ridotto a discarica: Amiu al lavoro per la pulizia

  • Attualità

    Nuovi luci a led per il quartiere Libertà: in via Dante e Manzoni i primi interventi

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • '"Cercasi comparse di origine africana", tre giorni di casting per il nuovo film di Checco Zalone: già 150 partecipanti

Torna su
BariToday è in caricamento