Villaggio di Santa Claus in piazza Umberto e mercatini sulla Muraglia: un mese di eventi per il Natale a Bari

Pubblicato il bando per la realizzazione del programma di appuntamenti, dal 6 dicembre al 6 gennaio: numerose le attività in programma nel centro cittadino

Un mese di eventi tra musica, teatro e arti di strada per festeggiare il Natale e le Feste di fine anno a Bari: la ripartizione Culture del Comune ha reso noto che è stato pubblicato (sul Mepa - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) il bando per la realizzazione del programma di eventi in occasione delle festività natalizie. L'avviso, da 130mila euro, è suddiviso in tre lotti: 90mila euro per l'ideazione, l'organizzazione e la gestione integrata del programma di eventi e spettacoli, 13 mila per la fornitura delle casette dei Mercatini natalizi, 27mila per il servizio di vigilanza dei mercatini e del villaggio di Babbo Natale. L’affidamento avverrà mediante procedura aperta, tramite richiesta di offerta sul Mepa, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo. Le domande dovranno essere presentate entro le 12 del prossimo 12 novembre

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma per il Natale a Bari

Il programma prenderà il via il prossimo 6 dicembre per concludersi iol 6 gennaio del 2020. Il tradizionale Villaggio di Natale sarà realizzato in piazza Umberto, nel cuore della città, Tra luci e casette vi saranno letture animate, spettacoli teatrali, laboratori creativi, proiezioni dei classici film e cartoni animati sul Natale ma attività ludiche di vario genere, in particolare nei giorni delfine settimana. I mercatini, invece, saranno realizzati lungo via Venezia, sulla Muraglia, e saranno aperti dal 6 al 31 dicembre: l'avviso pubblico per gli artigiani interessati, sarà pubblicato a breve dalla ripartizione Sviluppo Economico. Tra le novità di quest'anni, anche uno spazio speciale per i libri. Infine, l’aggiudicatario dovrà provvedere alla fornitura e piantumazione di 8 tamerici ad albero e 7 metrosideros excelsa ad albero, in un luogo indicato dall’amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento