Neve e rischio ghiaccio sulle strade: scatta lo stop alla circolazione dei mezzi pesanti

Il divieto nuovamente emesso dalla Prefettura alla luce della nuova allerta meteo lanciata per le prossime ore. Situazione viabilità più critica in provincia: a Cassano un'autocisterna è finita di traverso sulla carreggiata

Un'autocisterna finita di traverso sulla strada a Cassano a causa dell'asfalto ghiacciato

E' stato nuovamente emesso dalla Prefettura di Bari, con validità dalle 19 di questa sera, il divieto di circolazione per i mezzi pesanti sulle strade dell'Area metropolitana di Bari.

Stop ai mezzi pesanti su statali e provinciali

Inizialmente emanato ieri sera e poi sospeso, il provvedimento si è reso nuovamente necessario alla luce di quanto emerso nella riunione pomeridiana del Comitato Operativo Viabilità, "in via di massima precauzione" , considerata la nuova allerta meteo emessa dalla Protezione civile per le prossime ore. Il divieto riguarda strade statali e provinciali, fatta eccezione per la rete autostradale, e interessa tutti i veicoli commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate, compreso il transito dei trasporti e veicoli eccezionali, "dalle ore 19 del giorno 3 gennaio fino a cessate esigenze, salvo rivalutazioni sulla base di un costante monitoraggio in relazione all'evolversi del fenomeno". Dal provvedimento sono esclusi gli automezzi che trasportano derrate alimentari deperibili, i trasporti "di assoluta e comprovata necessità ed urgenza", i veicoli di pubblico servizio, della nettezza urbana, i mezzi tecnici di intervento degli enti gestori delle reti di distribuzione di acqua, luce e gas.

Cassano: ghiaccio sulla strada, mezzo pesante bloccato

Per quanto riguarda la viabilità, maggiormente a rischio è la provincia e in particolare le zone in cui si sono registrate nevicate in mattinata. A Cassano, sulla provinciale 236, un mezzo pesante - a quanto pare sprovvisto di catene - è rimasto bloccato di traverso sulla carreggiata a causa del manto stradale ghiacciato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Processo 'gibbanza' su presunte sentenze tributarie truccate: sei persone condannate

  • Attualità

    Nuovi pali e luci a led per l'illuminazione pubblica: operai al lavoro al Quartierino

  • Cronaca

    Nuove panchine da piazza Garibaldi alla rotonda di piazza Diaz: "In arrivo anche giostrine a San Cataldo"

  • Cronaca

    VIDEO | Non raccoglie le feci del cane, pizzicata e multata dai vigili al Libertà: "Mi sono distratta"

I più letti della settimana

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

  • Giovane sta per lanciarsi nel vuoto da un ponte a Brindisi: salvata da un ingegnere di Bari

  • Trovati con droga in macchina durante il controllo, in manette due giovani incensurati di Sammichele

  • "Paga la droga che ti ho dato", perseguita e minaccia di morte 'cliente': arrestato pregiudicato

  • Bando per 50 assunzioni di interinali negli aeroporti di Bari e Brindisi, Carrieri: "Solo 5 giorni per presentare domanda"

Torna su
BariToday è in caricamento