Dal commercio al sociale, sei vincitori per il Nicolino d'Oro 2018: è festa a Palazzo di Città

Si è svolta in comune la tradizionale cerimonia dei premi promossi dal 'Circolo Acli Dalfino' assegnati a cittadini ed enti che si sono distinti durante l'anno in favore del bene comune

La sala consiliare di Palazzo di Città ha ospitato la cerimonia di premiazione del 'Nicolino d'oro 2018', i tradizionali premi promossi dal 'Circolo Acli Dalfino' assegnati a cittadini ed enti che si sono distinti durante l'anno in favore del bene comune e della città. A premiare i vincitori, il sindaco Antonio Decaro, l’assessore allo Sviluppo economico Carla Palone, il comandante della Polizia locale Michele Palumbo, la presidente del Municipio I Micaela Paparella, e l’avvocato Giuseppe Dalfino, assieme a Michele Fanelli, presidente del 'Circolo Acli Dalfino'

I premiati del Nicolino d'Oro 2018

Il riconoscimento ha visto sei premiati nelle differenti categorie: per la sezione Sociale a vincere è stata Anna Carmela Cannone, direttrice generale dell'Hospice 'Aurelio Morena' e impegnata a seguire un progetto riguardante una struttura per l'accoglienza dei malati terminali di cancro. Il riconoscimento nella sezione Baresità è andato a Michele Mancini, figlio della città vecchia che, appena tredicenne, difesa la città il 9 settembre del 1943, insieme ad altri quattro minorenni, dall’entrata di una carovana di carri armati nazisti facendo resistenza con bombe a mano dalla Muraglia, respingendone così l’entrata in città. Monsignor Filippo Santoro, carbonarese, Arcivescovo di Taranto dal 2011, si è aggiudicato il premio per la sezione Ecclesia. Nella categoria Tradizione, invece, il sigillo è andato a Nicola Violante, storico panificatore del quartiere Madonnella. Sandro Ambrosi, presidente della CdC, ha invece ritirato il premio per la Sezione Commercio. Infine, per il Movimento Disabili, a vincere è stato Nicola Papagna, componente del comitato Unione Ciechi, svolge volontariato da 35 anni presso l’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggressione dopo il corteo antirazzista al Libertà, sequestrata la sede di Casapound

  • Attualità

    Primi fiocchi di neve nel Barese: la magia della Murgia imbiancata

  • Cronaca

    Le mani del clan Capriati sul porto: chieste 24 condanne

  • Attualità

    Cassa Prestanza del Comune, la protesta dei dipendenti di Palazzo di Città: "Dove sono i nostri soldi?"

I più letti della settimana

  • Finisce con la vettura contro un albero, muore un automobilista. Moglie ricoverata in codice rosso

  • Armi usate per la guerra tra i clan ed estorsioni ai commercianti baresi: 14 persone fermate

  • Guerra tra i clan in città ed estorsioni, blitz dei Carabinieri: i nomi dei 14 fermati

  • Checco Zalone pronto a tornare sul grande schermo: il nuovo film tra immigrazione ed ironia

  • Guerra tra clan baresi per ''controllare" il quartiere Madonnella: 13 persone in manette

  • Padre e figlio uccisi in due agguati al Libertà, otto a processo: chiesti sei ergastoli

Torna su
BariToday è in caricamento