"No a questo decreto sicurezza", l'appello di cittadini e più di venti associazioni baresi

La petizione sarà consegnata il prossimo 21 novembre al prefetto di Bari, in vista della conversione in legge del 'dl 113' che passerà al vaglio della Camera il giorno successivo

PIù di venti associazioni baresi e decine di cittadini hanno sottoscritto un appello ai deputati italiani "per fermare il decreto sicurezza promosso dal ministro Salvini". La petizione sarà consegnata il prossimo 21 novembre al prefetto di Bari, in vista della conversione in legge del 'dl 113' che passerà al vaglio della Camera il 22 novembre. Nell'occasione in piazza Prefettura a Bari, dalle 10 alle 13, ci sarà un presidio al quale hanno già aderito, tra gli altri, Cgil Bari, Anpi, Caritas, Anche Noi, Periplo, Libera, La Giusta Causa, Kairos, Gep, Convochiamoci per Bari, Squola Penny Wirton, Solidaria, Zona Franka. "Sentiamo forte l'urgenza - è scritto nell'appello - di far arrivare la nostra voce nell'Aula in cui si deciderà la posizione del nostro Paese sulla salvaguardia dei Diritti Umani". Le associazioni baresi chiedono di "accogliere le proposte migliorative, come l'emendamento 6 proposto dall'Anci" sugli Sprar, e di "non approvare norme che rischiano di far aumentare l'irregolarità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Cinema

    Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Politica

    Il M5S avverte sull'autonomia rafforzata: "Non creare cittadini di Serie A e Serie B"

  • Concerti

    VIDEO | Emma Marrone fa cantare il Palaflorio: sold out per la tappa barese del nuovo tour

I più letti della settimana

  • Litigio tra due minorenni per una ragazza: 17enne accoltellato

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento