Nuovo ospedale Monopoli-Fasano, i lavori vanno avanti: prendono forma le fondamenta

Oggi la cerimonia in occasione della realizzazione del primo plinto. Presente il presidente della Regione Emiliano: "Stiamo rispettando il cronoprogramma"

I lavori sono ancora all'inizio, e la strada per veder realizzato il nuovo ospedale del Sud-est barese, ubicato tra Monopoli e Fasano, è ancora lunga. Il cantiere comunque procede "rispettando il cronoprogramma", ha assicurato il presidente della Regione, Michele Emiliano, che questa mattina ha partecipato alla cerimonia per la prima gettata di calcestruzzo per i plinti del nuovo ospedale, insieme al sindaco di Monopoli Annese, al Dg Asl Sanguedolce e ai consiglieri regionali Amati e Pellegrino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In soli quattro anni - ha detto Emiliano - la dotazione infrastrutturale della sanità pugliese è straordinariamente migliorata. Siamo a metà del cammino e il cammino è duro, bisognerà arrivare fino alla fine e soprattutto poi dotare questi ospedali del personale e delle attrezzature necessarie. Ma tutto questo sta avvenendo nei tempi previsti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

Torna su
BariToday è in caricamento