Pasquale Casillo è il nuovo presidente della Fiera del Levante: la Giunta regionale dà l'ok

Trovano conferma le voci circolate nelle scorse settimane relative alla nomina dell'imprenditore coratino a capo dell'ente fieristico. L'8 settembre è prevista l'inaugurazione della Campionaria

L'imprenditore Pasquale Casillo

Pasquale Casillo è il nuovo presidente della Fiera del Levante. La notizia era già circolata sulla stampa nelle scorse settimane e ora, dopo la seduta ordierna della Giunta regionale, è diventata ufficiale. A testimoniarlo è il bollettino pubblicato dalla Regione sulle attività della Giunta:

La Giunta Regionale ha preso atto che è stata raggiunta l’intesa di cui all’art. 6, comma 2, L.R. 16 dicembre 1999, n. 33 e conseguentemente proporrà al Consiglio Regionale al nomina del nuovo Presidente dell’Ente, nella persona del dott. Pasquale Casillo.

Con la firma del presidente Michele Emiliano, di fatto verrà sancita la fine del periodo di commissariamento dell'ente Fiera. Un ruolo che però non comporta incarichi di gestione, visto che la Campionaria fa ancora capo alla newco tra Camera di Commercio di Bari e Fiera di Bologna, mentre l’ente pubblico è solo titolare del patrimonio immobiliare. Vedremo quindi Casillo alla cerimonia di inaugurazione della nuova edizione della Fiera, accanto all'ospite d'onore, il premier Giuseppe Conte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento