Primo premio e due menzioni speciali alle poesie di Clara: l'alunna del Bianchi Dottula insignita a Torino

Clara Taccarelli è arrivata prima nella sezione 'Lettere d'amore' del concorso nazionale di poesie e filastrocche 'Una poesia dal cassetto 4'

La motivazione della vincita

C'è anche un po' di Bari tra i premiati del concorso nazionale di poesie e filastrocche 'Una poesia dal cassetto 4'. Nel contest torinese è stata selezionata un'alunna del liceo Bianchi Dottula del capoluogo. Clara Taccarelli, al quinto anno di Scienze Umane, è arrivata infatti al primo posto nella sezione 'Lettere d'amore', oltre ad aver avuto una menzione speciale per altre due sue poesie. La premiazione è avvenuta sabato scorso a Torino, alla presenza anche del sindaco Chiara Appendino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Testo armonico e ben strutturato - la motivazione - l'autrice si abbandona, in un primo momento, a una dolce nostalgia per un sentimento da cui per lungo tempo si è lasciata nutrire e abbeverare. Nella seconda parte, prende coscienza che le cose finiscono e i sentimenti, nella ciclicità del tempo, vengono trascinati dalla naturale e fisiologica evoluzione dell'essere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento