"Nascerà in una stiva tra viaggiatori clandestini": a Gravina il presepe omaggio ai migranti

L'iniziativa degli studenti dell'istituto 'San Giovanni Bosco - Benedetto XIII - Poggiorsini', che hanno rappresentato il dramma delle morti in mare

Il presepe a Gravina (Foto copertina e nell'articolo di Carlo Centonze

La culla di Gesù bambino adagiata su una barca in balia delle onde, mentre tutt'attorno spuntano delle mani che chiedono aiuto. Ritorna il tema della 'natività migrante' in un presepe, dopo quello di Acquaviva delle Fonti che tanto scalpore ha suscitato tra cittadini e rappresentanti della politica. Quello raffigurato nelle foto di Carlo Centonze è stato realizzato a Gravina, nel Barese, dagli studenti dell'istituto comprensivo 'San Giovanni Bosco - Benedetto XIII - Poggiorsini' e inaugurato lo scorso 7 dicembre.

DSC_0004-2

Il sindaco Alesio Valente ha concesso l'area antistante al palazzo comunale per esporre il presepe, dal titolo 'Una luce dal mare'. E sono i dettagli a mostrare chiaramente la volontà di raccontare il dramma delle morti in mare dei migranti salpati per cercare fortuna lontano dalle loro terre martoriate da guerra e povertà, come il giubbotto salvagente che spunta ai bordi della barca a remi e il messaggio sull'albero nello sfondo: "Nascerà in una stiva tra viaggiatori clandestini".

DSC_0001 (3)-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggredisce un 24enne sull'autobus e per strada con un'ascia: panico nel quartiere Marconi

  • Cronaca

    Lungomare Starita ancora senza candelabri artistici. Il Comune: "L'appalto non è fermo, pronti in primavera"

  • Cronaca

    Prestito con tasso del 200%, imprenditore barese 'strozzato' dai debiti: arrestato 63enne di Fasano

  • Incidenti stradali

    Tamponamento a catena in tangenziale: disagi e auto incolonnate in direzione Foggia

I più letti della settimana

  • Scomparsa dal giorno di Capodanno, ritrovata senza vita la 55enne di Triggiano

  • Due giovani baresi conquistano Brooklyn con i panzerotti: "All'inizio conoscenti e amici erano scettici"

  • Noicattaro, maltrattamenti su bimbi autistici: arrestate quattro educatrici di un centro di riabilitazione

  • Allarme bomba all'Ikea: scattano le verifiche, carabinieri sul posto

  • "Un contributo per gli amici detenuti": estorcono denaro a imprenditore, in manette quattro del clan Strisciuglio

  • Torna la neve sulla Murgia: allerta meteo della Protezione Civile, previste minime sotto lo zero

Torna su
BariToday è in caricamento