Il progetto Muvt finisce all'Eredità: nel quiz di Rai1 la domanda sugli incentivi comunali per chi si sposta in bici

'Il Comune di Bari premia...' è la frase che una concorrente dello show su Rai 1 ha completato. Il sindaco: "Queste sono soddisfazioni"

"Il Comune di Bari premia...". Due le possibilità per completare la frase: "Chi si sposta in bici" o "Chi mangia pasta integrale". Il capoluogo torna sulla televisione nazionale e per la precisione su Rai 1, essendo citato tra le domande del famoso quiz 'L'Eredità'. Come molti avranno capito, la risposta corretta è la prima e si cita il progetto 'Muvt', attraverso il quale si può ricevere fino al 50 per cento di incentivo per l'acquisto di una nuova bici, ma anche un rimborso per i chilometri percorsi sul mezzo, e che sta avendo molto successo.

L'immagine è stata rilanciata sui social dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, che commenta ironicamente:

Mi hanno mandato poco fa questa foto.
Succede a L'Eredità, su Rai1.
Beh, queste sono soddisfazioni

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • "Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Torna su
BariToday è in caricamento