Mare, cibo e futuro: la Puglia tra le 52 mete da visitare nel 2019 per il New York Times

Prestigioso riconoscimento per la regione, premiata per le sue bellezze, da nord a sud. Il quotidiano americano la inserisce nell'elenco delle bellezze del pianeta

C'è anche la Puglia nella graduatoria delle 52 mete da visitare nel 2019 stilata dal New York Times. Lo storico quotidiano statunitense ha collocato la nostra regione in 18esima posizione, inserendola tra le migliori località e regioni del pianeta: in particolare, il NyT esalta le bellezze del tacco dello Stivale, affiancando all'articolo una splendida immagine del porto vecchio di Monopoli. Non solo cucina, vini e natura, ma anche le bellezze Barocche del Salento, il fascino del Gargano e l'innovazione rappresentata dal futuro spazioporto di Grottaglie fanno della Puglia una meta all'avanguardia e tutta da scoprire per chi l'ha solo vista in foto o video. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento