"Aspiratore innovativo per pulire strade e marciapiedi", la proposta del centrodestra cittadino all'Amiu

La presentazione, voluta dal consigliere comunale Giuseppe Carrieri, si è svolta questa mattina in via Sparano: "Il macchinario rimuove rifiuti, cicche e cartacce in modalità rapide ed ecosostenibili"

Stop a "ramazze e palette" che spazzano le strade. Il centrodestra propone all'Amiu di utilizzare un aspiratore di rifiuti con tubo a trazione elettrica per agevolare "immensamente la corretta pulizia della sede stradale degli operatori ecologici" riducendo i tempo di lavoro: questa mattina, in via Sparano, si è svolta una dimostrazione voluta dal consigliere comunale Giuseppe Carrieri che ha fatto venire a Bari i rappresentanti per l'Italia di un'attrezzatura stradale per l'igiene urbana. Alla 'presentazione' era stata invitata anche l'Amiu.

Il macchinario, spiega Carrieri, "é stato testato stamane in alcune vie del Borgo antico, con risultati sorprendenti visto che in pochi minuti é riuscito ad aspirare qualsiasi rifiuto presente sul suolo; in particolare cicche di sigarette (rifiuto tossico) e cacche di cani, che possono ora essere velocemente rimosse. Il tutto peraltro in modalitá silenziose e altamente ecocompatibili. L'auspicio - aggiunge il consigliere - è che Amiu possa introdurre questa moderna tecnologia anche a Bari (visto che moltissime Cittá si sono giá dotate della stessa) per riqualificare l'attivitá degli operatori stradali e sopratutto per molto migliorare pulizia e igiene delle strade di Bari. Queste sono le innovazioni che una grande Cittá del Sud meriterebbe di introdurre per rispettare l'ambiente e tenere in ordine il territorio urbano e sarebbe proprio il caso che anche la nostra Cittá tenesse il passo delle migliori realtá metropolitane italiane ed europee".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Il pollo fritto del Kfc arriva a Bari: lavori in corso per il nuovo ristorante della Stazione Centrale

  • Stipendi in ritardo e negozio a rischio chiusura, lavoratori di Centro Convenienza in protesta: futuro incerto per 15 dipendenti

Torna su
BariToday è in caricamento