All'opera per rimuovere scritte e manifesti abusivi: i volontari di Retake ripuliscono la facciata di Giurisprudenza

Trenta retakers, tra adulti e bambini, in azione per ripulire le pareti esterne dell'edificio che ospita la facoltà. L'apello ai cittadini della zona: "Diventate sentinelle della legalità"

Via scritte, graffiti e manifesti abusivi. Trenta volontari all'opera per mostrare "quel desiderio di legalità che è in molti baresi" e ripulire le pareti esterne dell'edificio che ospita la facoltà di Giurisprudenza, in piazza Cesare Battisti. E' la nuova iniziativa targata 'Retake' che ha visto ieri impegnati grandi e piccini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ogni nuova affissione sarà denunciata ed immediatamente rimossa - promettono i volontari, ricordando i numeri della sala operativa dei vigili urbani (‭080 5775498‬/‭080 5775497‬). Oggi l’università con i suoi amministrativi, il Rettore, alcuni assessori del comune di Bari erano con noi fisicamente e moralmente. Tutti ci hanno promesso massimo impegno nei prossimi giorni". "C’è un fortissimo bisogno di legalità nella nostra città - proseguono - e questo lo vediamo ogni volta che organizziamo un flashmob e ogni volta che sentiamo i “grazie” dei passanti. Ora ai passanti e agli abitanti dei palazzi nei pressi della facoltà chiediamo di diventare sentinelle di legalità. Condividete per favore il post e partecipate numerosi ai flashmob. Ci servono braccia e materiali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

Torna su
BariToday è in caricamento