Prevedere diabete e malattie cardiovascolari con un algoritmo: lo studio dell'Università di Bari

Il progetto, che vede insieme biologici e informatici, è stato illustrato dal ricercatore Uniba Gianvito Pio, nel corso di un appuntamento alla International University di Sarajevo, in Bosnia

Un algoritmo per "diagnosticare o addirittura prevedere l’insorgere di determinate malattie, quali il diabete mellito di tipo 2 e le malattie cardiovascolari": un'ipotesi che potrebbe diventare realtà nel giro di qualche anno grazie a uno studio dell'Università di Bari. La ricerca è stata presentata dal ricercatore Uniba Gianvito Pio nel corso di un 'training' alla International Universiti di Sarajevo, in Bosnia: lo studio prevede un lavoro congiunto per biologi e informatici, partendo da 'microbioma', ovvero il patrimonio genetico dei batteri ospitati dagli uomini, in particolare nell'intestino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo modo si potranno creare modelli predittivi, che dicano quanto è probabile che una persona si ammali in futuro. Il ricercatore Pio ha avuto il compito di spiegare i metodi avanzati sviluppati dal gruppo KDDE utili al raggiungimento dell'obiettivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento