Rifiuti abbandonati in via delle Murge, i residenti: "Qui vogliamo un giardino, non spazzatura"

L'appello lanciato dal comitato 'Il Quartierino - Residenti in movimento': "Realizziamo senza se e senza ma un giardino in cambio di questo scenario quotidiano"

"È umiliante per un cittadino modello visionare questo stato di cose. Realizziamo senza se e senza ma un giardino in cambio di questo scenario quotidiano che denigra città, cittadini e chi lavora per ripulire il tutto". E' l'appello che arriva dal comitato 'Il Quartierino - residenti in movimento' in relazione alla situazione di via Delle Murge, interessata da tempo dal problema dell'abbandono selvaggio di rifiuti. Postando alcune foto che documentano lo scempio quotidiano, il comitato rilancia l'appello per la realizzazione di un'area verde nella zona: "Cerchiamo di accelerare ed eliminare ogni atto burocratico che rallenta la soluzione di questo doloroso problema che prende tutti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

Torna su
BariToday è in caricamento