Decaro e gli auguri alla Ssc Bari per il ritiro: "Ottimi i nuovi acquisti". Futuro dello stadio: "Aprirlo ai concerti internazionali"

Il primo cittadino verso la nuova stagione calcistica: "Da tifoso mi auguro che Bari possa velocemente tornare in Serie A essendo capoluogo di regione e avendo la sesta tifoseria d'Italia"

Il sindaco di Bari Antonio Decaro, a margine della conferenza di presentazione, a Palazzo di Città, sull'ordinanza anti-cinghiali al San Paolo, ha fatto gli auguri alla Ssc Bari partita per il ritiro di Bedollo, in Trentino, in vista del prossimo campionato di Serie C. Un torneo che dovrebbe vedere i biancorossi nuovamente protagonisti dopo la cavalcata vincente in D dello scorso anno. Le prime battute della campagna acquisti, infatti, hanno tracciato un Bari potenzialmente competitivo per la vittoria finale: "Gli acquisti fatti fino ad ora - dice Decaro, pronto a rifare con convinzione l'abbonamento per la prossima stagione - sono di categoria superiore. Mirko Antenucci è un bomber di serie A che si andrà ad amalgamare con gli altri riconfermati. Da tifoso mi auguro che Bari possa velocemente tornare nella serie che le spetta, la A, essendo un capoluogo di regione, avendo la sesta tifoseria d'Italia".

"Eventi internazionali, San Nicola riferimento per il Sud"

Il primo cittadino ha anche parlato brevemente della questione stadio San Nicola. In questi giorni si attende il completamento della gara d'affidamento quinquennale della struttura. L'unica proposta è stata presentata lo scorso 28 giugno dalla Ssc Bari, favorita, salvo intoppi, per l'assegnazione. Il San Nicola, secondo Decaro, potrebbe essere utilizzato sempre di più anche per appuntamenti musicali di richiamo: "Chiederò a De Laurentiis, se la società vincerà il bando - dice - di organizzare un grande concerto internazionale. Da sindaco sono riuscito a portare Ligabue, Pausini, Antonacci e il mio invito è quello di utilizzare lo stadio anche per i grandi spettacoli. In questi mesi abbiamo potuto notare un notevole interesse generale a realizzare show in un impianto che è riferimento per il Sud Italia"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento