Portati dal veterinario e abbandonati: sei cagnolini cercano casa

L'episodio, avvenuto a Rutigliano, segnalato dalle Guardie ecozoofile dell'Anpana: i cuccioli sono lasciati in uno studio veterinario da un ragazzo, che si è subito dileguato. L'appello dell'associazione per adottarli

Li ha portati dal veterinario dicendo di averli trovati in campagna e di non sapere come fare. Poi il ragazzo è fuggito via, dileguandosi rapidamente dall'ambulatorio, mentre ancora il dottore stava sistemando delle ciotole d'acqua per lasciar dissetare i cagnolini. Così, dopo l'insolito episodio di abbandono, sei cuccioli ora cercano casa.

Il fatto è avvenuto a Rutigliano, e a lanciare l'appello per l'adozione sono le guardie ecozoofile dell'Anpana. I cuccioli si trovano presso lo studio veterinario 'Arca di Noè': "Aiutiamo questi bellissimi pelosetti a trovare casa", è l'appello lanciato sui social dall'Anpana.
 

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

  • Schianto in Tangenziale, auto finisce contro barriere tra Poggiofranco e Carrassi: code e rallentamenti

Torna su
BariToday è in caricamento