Ferrovie Appulo Lucane, personale in sciopero per 4 ore: treni e bus a rischio il 15 febbraio

Alla base della mobilitazione, la richiesta di un potenziamento dell'organico: alcuni collegamenti potrebbero non essere garantiti

Potrebbero verificarsi ritardi o cancellazioni di treni e bus Fal nella giornata del 15 febbraio, a causa di uno sciopero del personale.

In particolare, a proclamare l'astensione dal lavoro è stata l'Usb di Puglia, che ha annunciato uno sciopero aziendale di 4 ore, dalle ore 16.45 alle ore 20.45, di tutto il personale, avente come motivazione - spiega una nota di Fal - posta a base della vertenza: “Rivendicazione sul potenziamento dell’organico”.

Nella fascia oraria 16.45 – 20.45, quindi, potranno verificarsi ritardi e soppressioni di treni e corse automobilistiche. Inoltre potrebbero non essere garantiti i seguenti collegamenti:

- bus sostitutivo 156/170 in partenza da Potenza alle ore 14.55 con arrivo a Gravina alle ore 17.18, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 128 in partenza da Gravina per Bari  alle ore 17.54;

- bus sostitutivo 158/158 in partenza da Potenza alle ore 17.25 con arrivo a Gravina alle ore 19.40, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 134 in partenza da Gravina per Bari alle ore 20.03.

Saranno assicurati - fa sapere Fal - tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30.

Al termine dello sciopero il servizio riprenderà regolarmente.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Il pollo fritto del Kfc arriva a Bari: lavori in corso per il nuovo ristorante della Stazione Centrale

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Stipendi in ritardo e negozio a rischio chiusura, lavoratori di Centro Convenienza in protesta: futuro incerto per 15 dipendenti

Torna su
BariToday è in caricamento