'Il lavoro dei miei sogni', gli studenti del 'Marconi-Hack' vincono il concorso nazionale del Goethe Institut

Gli alunni della 5MA primi nel concorso 'Mein Traumberuf' indetto dall’istituto che promuove la conoscenza della lingua tedesca all'estero

I primi tre classificati del concorso con la rappresentante del Goethe Institut - Foto nell'articolo: i ragazzi delle classi 5MA E 5IB che hanno partecipato al progetto

Sono tre studenti dell’Istituto Marconi-Hack di Bari i vincitori del concorso nazionale 'Mein Traumberuf – Il Lavoro Dei Miei Sogni',  un progetto per l’orientamento al lavoro promosso dal Goethe Institut – Italia, da anni in prima linea nella promozione della cultura tedesca nel mondo. 

Gli studenti della 5MA hanno conquistato il primo posto con il video 'Inception', convincendo la giuria per la sua carica di originalità ed umorismo e superando la concorrenza di altre 18 scuole italiane. Il concorso, attraverso varie attività in classe e la produzione finale di un video sul tema "il colloquio di lavoro", ha offerto ai ragazzi la possibilità  di confrontarsi sui propri talenti e sulle idee che sorreggono la loro  professione ideale.

marconi hack-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A premiare l’operato degli allievi del Marconi, nel corso di una cerimonia che si è tenuta venerdì nell'aula magna dell'istituto, Selin Agaoglu (Project Manager di ProRecognition, Camera di Commercio italo-tedesca Deutsche Auslandshandelskammer)  Birgit Sacha (HR Specialist, BOSCH Milano) e Fabio Mollica (docente di lingua tedesca dell‘Università degli Studi di Milano). Insieme alla dirigente di istituto, Anna Grazia De Marzo, erano presenti Iris Ellenrieder, curatrice del progetto, e Cesare De Palma, in qualità di rappresentante di Confindustria nel progetto “StartNet” che ha dato vita ad una rete che unisce scuole, istituzioni, imprese, aggregazioni giovanili, e Terzo settore per promuovere la transizione dalla scuola al lavoro dei giovani in Puglia e in Basilicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

  • Si addormenta alla guida e si schianta fuori strada: ramo ferisce gravemente alla testa una donna

Torna su
BariToday è in caricamento