Creare un'identità digitale per usufruire dei servizi del Comune, in Fiera apre lo Spid Point

Lo sportello consentirà a tutti i cittadini di effettuare la registrazione al sistema che consente di scaricare certificati e moduli con un clic

Uno sportello per promuovere i servizi digitali del Comune di Bari e assistere i cittadini nelle procedure telematiche è a disposizione dei cittadini nel padiglione di Palazzo di Città alla Fiera del Levante. Lo Spid Point, allestito dalla Ripartizione Innovazione Tecnologica, sarà attivo per tutta la durata della Campionaria, dalle 10 alle 18: i baresi potranno contare su operatori qualificati per effettuare registrazioni ed ottenere le credenziali Spid con cui possono usufruire dei servizi online del Comune di Bari e della pubblica amministrazione italiana. 

“Da mesi siamo impegnati a supportare tutti i cittadini interessati a dotarsi dell’autenticazione Spid necessaria per accedere a tutti i servizi pubblici digitali - dichiara l’assessore all’Innovazione tecnologica Angelo Tomasicchio -. Ottenute le credenziali Spid, qualsiasi cittadino potrà infatti scaricare certificati, inviare e compilare i moduli per le richieste dei sevizi pubblici e accedere agli stessi servizi. Sappiamo che non si tratta di un sistema semplice e abbiamo organizzato questa iniziativa in Fiera per intercettare il maggior numero possibile di persone potenzialmente interessate ad avere un’identità digitale fondamentale per risparmiare tempo ed evitare disagi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

  • Bari regina incontrastata della Puglia, piace sempre più agli stranieri: turisti pazzi per cibo, mare e storia

Torna su
BariToday è in caricamento