"Per Megane e contro ogni forma di violenza", sit-in di solidarietà in piazza del Ferrarese

Questa mattina il flash mob dell'associazione Tracialand-Italia con il gruppo 'Le Mamme del Mondo' per manifestare vicinanza alla giovane studentessa che ha denunciato l'aggressione subita dall'ex compagno

Foto Fb 'Il mondo delle mamme'

In piazza con i cartelli colorati tra le mani, per lanciare messaggi di non violenza e di solidarietà. Si è tenuto questa mattina, in piazza del Ferrarese, il sit-in organizzato dall’associazione europea Tracialand-Italia con il gruppo 'Le Mamme del Mondo', per manifestare vicinanza a Megane, la giovane studentessa straniera vittima di un'aggressione da parte dell'ex compagno, come lei stessa ha raccontato postando sui social le foto del suo volto tumefatto.

"Oggi abbiamo manifestato contro ogni forma di violenza. Abbiamo sostenuto Megane con la nostra vicinanza ed abbiamo voluto sensibilizzare l'opinione pubblica affinché non si faccia l'abitudine ai linguaggi violenti ed alle brutte notizie. In piazza eravamo presenti più associazioni e rappresentanti di diverse etnie", scrivono su Fb gli organizzatori della manifestazione di questa mattina. "La violenza in ogni sua forma “disumanizza l’umanità”, per questo ogni gesto di violenza non va mai sottaciuto. Non dobbiamo neanche correre il rischio di abituarci ai linguaggi violenti mal celati dal senso di giustizia patriottica. La radice umana - concludono - è non violenta".

Intanto, dopo la denuncia presentata dalla ragazza, proseguono le indagini della polizia sul caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento