Aspettando il set con la Loren, al Libertà uno striscione per l'attrice: "Benvenuta Sophia"

Le riprese del film in corso in questi giorni a Bari dovrebbero toccare anche la zona del Redentore. Così c'è chi ha deciso di accogliere l'attrice con un messaggio di benvenuto

Per il momento sono comparsi soltanto i cartelli di divieto "per riprese cinematografiche" e i nastri per delimitare la zona, in via Crisanzio, a due passi dal Redentore. Non un set 'qualunque', ma, con ogni probabilità, quello de 'La vita davanti a sè', il film con Sophia Loren che in questi giorni si sta girando in città.

Tra i residenti del quartiere l'attesa è tanta, e per dare la giusta accoglienza ad una diva come la Loren, c'è chi ha pensato di esporre uno striscione con la scritta 'Benvenuta Sophia'. Un gesto semplice ma pieno di calore, pensato dal comitato 'Cittadini attivi del Libertà'. E al primo messaggio di accoglienza per l'attrice, potrebbero presto aggiungersene altri. In attesa, chissà, di riuscire a scorgere l'amata attrice sul set.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento