Poche ore alla scadenza del bando per la gestione del San Nicola: nessuna domanda presentata?

Domani alle 12 il termine ultimo per avanzare le proposte. In caso non ve ne siano, il Comune procederà alla trattativa privata con la Ssc Bari, per definire la concessione

Nessuna domanda sarebbe stata presentata, a meno di 24 ore dalla scadenza, per il bando riguardante la gestione quinquennale dello stadio San Nicola. Il termine ultimo dell'avviso è alle 12 di domani 28 giugno ma sembrerebbe che nessuno abbia depositato una proposta all'ufficio Contratti e Appalti di Palazzo di Città.

La convenzione scadrà il prossimo 30 giugno

L'avviso pubblico, pubblicato a inizio giugno, prevede una concessione quinquennale da 3,5 milioni di euro (iva esclusa) con manutenzione ordinaria a carico del concessionario e straordinaria a carico del Comune. Se non vi saranno offerte, Palazzo di Città potrà procedere con una trattativa privata con l'attuale partner della convenzione in scadenza il prossimo 30 giugno, la Ssc Bari. Un tavolo attraverso il quale con molta probabilità non saranno stravolti i termini di concessione dal punto di vista della durata e dei punti più importanti, ovvero la manutenzione. L'intesa, in ogni caso, consentirà di far partire i primi interventi necessari per ridare decoro allo storico e ormai sempre più vetusto impianto, a cominciare dalla sostituzione dei seggiolini e dal rifacimento di bagni e altre aree di servizio, attesi già nei prossimi mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento