La street art colora viale Traiano: lungo la ferrovia le opere di quattro artisti

Da questo pomeriggio fino a martedì, su 50 pannelli collocati lungo la recinzione di Rfi, saranno realizzati i disegni ispirati al tema del viaggio e della velocità

Cinquanta pannelli di ferro posizionati, per circa 200 metri, lungo la recinzione che delimita i binari di viale Traiano, per ospitare le opere di quattro noti street artist. Si chiama “Lungolinea km 650”, l'iniziativa di riqualificazione che prenderà il via questo pomeriggio, per concludersi martedì. Il progetto è frutto dell’accordo tra Comune di Bari, Rete Ferroviaria Italiana, Banca di Credito Cooperativo di Bari soc. coop, che finanzia l'evento, e associazione culturale Unknownow - Galleria 206.

Il progetto, che rientra nell’ambito delle iniziative di riqualificazione e promozione del territorio per la valorizzazione degli spazi pubblici, nasce grazie all’impulso della parrocchia di San Sabino e del comitato dei cittadini di Pane e pomodoro, poi accolto dal Municipio I.

A curare l’intervento artistico Unknownow - Galleria 206, che ha invitato quattro noti street artist -Wizard, Bartocci, Awer e Vector004 - a dipingere su 50 pannelli di ferro smaltati di bianco (1x4 m) per un totale di 200 m lineari installati sulla ringhiera esistente. Il tema scelto è ispirato ai concetti di velocità, trasporti e viaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiusura dei lavori, martedì 21 maggio, sono previste performance di deejay e musicisti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro nel ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento