Precedenza ai pedoni sulle strisce, rafforzati i controlli della Polizia Locale: multe salate per 10 automobilisti indisciplinati

Le pattuglie hanno monitorato diversi punti critici del traffico cittadino. Il comandante Palumbo: "Le pesanti sanzioni servano a una maggiore presa di coscienza da parte degli automobilisti"

La Polizia Locale di Bari ha intensificato i controlli ai danni degli automobilisti indisciplinati che non danno precedenza ai pedoni che attraversano la strada sulle strisce: ben 10 i conducenti multati con una pesante sanzione da 167 euro e  8 punti decurtati dalla patente. Diverse pattuglie hanno monitorato la situazione nei punti più critici della città in varie zone, soprattutto in quelle centrali, per prevenire incidenti ed evitare che i pedoni venissero investiti, come accaduto spesso negli ultimi mesi

"Le nostre attività - ha spiegato il comandante della Polizia Locale, Michele Palumbo - costituiscono un sicuro deterrente a tutela dell’incolumità delle fasce di utenza debole che spesso subiscono le conseguenze di condotte di guida distratte e irrispettose. Inoltre, l’applicazione della sanzione prevista pari a euro 167 , cui si aggiunge la decurtazione di ben otto punti sulla patente di guida, si augura potrà indurre i trasgressori ad una presa di coscienza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Tenta di attraversare con le sbarre in chiusura, auto resta bloccata al passaggio a livello

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento