Polo giudiziario nelle ex Casermette: pronta nuova intesa Comune-Ministero

Il protocollo sarà siglato il prossimo 28 maggio a Roma per fissare tempi e modi della realizzazione del progetto per la nuova sede degli uffici giudiziari

Una nuova sede per gli uffici giudiziari baresi nelle ex Caserme Milano e Capozzi. Il progetto, già al centro di un'intesa sottoscritta nel gennaio 2018 tra il Comune e l'allora ministro della Giustizia Orlando, sembra prendere nuovamente quota. 

Il ministero della Giustizia, infatti, ha convocato a Roma il sindaco Antonio Decaro per il prossimo 28 maggio, per la "sottoscrizione di un rinnovato protocollo" che avrà l'obiettivo - è detto in una nota del dicastero - di "programmare la definitiva sistemazione degli uffici giudiziari di Bari presso l'area di proprietà demaniale delle ex Caserme Milano e Capozzi". Alla stipula del protocollo prenderanno parte il ministro Alfonso Bonafede, il sindaco Decaro, il direttore dell'Agenzia nazionale del Demanio, Riccardo Carpino, e il provveditore interregionale per le Opere Pubbliche Campania-Molise-Puglia-Basilicata, Roberto Daniele. 

La realizzazione di un Polo della giustizia nelle ex Casermette consentirebbe di riunire gli uffici giudiziari - sia penali che civili - in un'unica, a fronte dell'attuale frammentazione che vede la giustizia penale 'disseminata' in otto diverse sedi a Bari e provincia, tra cui l'ex palazzo Telecom, scelto come sede provvisoria all'indomani dello sgombero per inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz e del trasferimento delle udienze in una tendopoli allestita nel cortile. Proprio in quella occasione, Bonafede arrivò a Bari per la sua prima visita ufficiale da ministro, il 7 giugno 2018.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Da Bari a Casamassima per rapinare una farmacia, ma la polizia è sulle loro tracce: colpo sventato, tre in manette

Torna su
BariToday è in caricamento