Uniba, più risorse a favore degli studenti: nuove borse di studio e dottorato e 387 contratti di collaborazione part-time

Oggi l'ok del Consiglio di amministrazione: in particolare, saranno istituite mille borse di studio da 500 euro intitolate ad Aldo Moro, in prossimità dell'anniversario della scomparsa del grande statista

124 borse di dottorato, mille nuove borse di studio e 387 contratti part-time per collaborazioni studentesche. Uniba "continua a investire sui giovani": così l'Ateneo annuncia i nuovi stanziamenti di risorse decisi oggi dal Consiglio di amministrazione.

In particolare, è prevista l'attivazione di 124 borse di dottorato di cui 102 con fondi di ateneo distribuite su 19 corsi dottorali (12 nuovo accreditamento; 3 di rinnovo  e 4 di nuova istituzione). Rispetto al 2015 - è sottolineato in una nota - "l’Ateneo di Bari ha quindi raddoppiato le borse di dottorato passate da 50 a 102, cui si aggiungono 22 borse di enti e soggetti esterni, continuando a investire nella formazione di eccellenza".

Inoltre, nell’approssimarsi della ricorrenza della data della scomparsa del grande statista  cui è intitolata l'Università, il Consiglio, "con l’intento di promuovere e sostenere il diritto allo studio sancito dalla Carta costituzionale", ha approvato il bando di concorso per mille "borse di studio Aldo Moro" da 500 euro riservate a studenti meritevoli e in condizioni di disagio economico. Il Consiglio, infine, ha deliberato l’attribuzione  di 387 contratti  per attività di collaborazione degli studenti connesse ai servizi resi dall'Università, della durata di 150 ore ciascuno.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

  • "Scippata della borsa" a due passi dl lungomare: giovane studentessa derubata di soldi e documenti

Torna su
BariToday è in caricamento