Al via i test d'ammissione di Uniba a Medicina e Odontoiatria: circa 3mila domande per 326 posti

L'attesa dei candidati: coinvolte anche altre sedi tra cui , i plessi di Giurisprudenza, Lettere, Economia, Scienze Politiche e Campus Universitario

L'attesa di entrare e la tensione tipica delle prove importanti che, in qualche modo, possono cambiare la propria strada di vita: in centinaia, questa mattina, sono giunti al Policlinico di Bari per i test d'ingresso a Medicina e Odontoiatria per il prossimo anno accademico dell'Università di Bari. I candidati si sono presentati davanti agli uffici del Cup per la registrazione. Da lì raggiungeranno le aule delle cliniche mediche, del Nuovo Complesso Scienze Biomediche e del Palazzo Istituti Biologici dove, suddivisi per mese di nascita, potranno svolgere le prove che saranno espletate anche in altre sedi universitarie cittadine: coinvolti, infatti, i plessi di Giurisprudenza, Lettere, Economia, Scienze Politiche e Campus Universitario. Complessivamente 2991 le domande presentate: 297 + 4 i posti per Medicina, 24 + 1 per Odontoiatria.

La prova comincerà alle 11. Studenti e studentesse hanno dovuto superare i controlli con i metal detector, lasciando gli effetti personali in una busta azzurra. all'interno delle aule è vietato introdurre cellulari e altri dispositivi elettronici. A coadiuvare lo staff per le verifiche anche alcuni agenti di Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento