Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbi pietà di me", l'inno dei volontari baresi di Greenpeace per l'ambiente: il video omaggio registrato in casa

L'iniziativa in occasione dell'Earth Day: viene tradotta in italiana la canzone 'Mercy mercy me', incisa nello stesso anno di nascita dell'associazione ambientalista

 

Hanno scelto di 'italianizzare' un brano storico dell'ambientalismo: 'Mercy mercy me', probabilmente la prima canzone sul tema. Oltretutto datata 1971, lo stesso anno in cui nasceva Greenpeace. Un doppio omaggio dei volontari del comitato barese dell'associazione nel Giorno della Terra, che ha portato a un video registrato in casa, come da tradizione della quarantena. "In questo periodo ci troviamo tutti in una situazione di forte incertezza e di sconvolgimenti impensabili fino a pochi mesi fa, ma è proprio questo il momento di investire nella salute delle persone e del Pianeta - spiegano - di lavorare per un futuro migliore, per dare forma alla società equa e sostenibile alla quale noi tutti aspiriamo. Prendiamoci cura del nostro Pianeta".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento