Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vi racconto com'è cambiata la socialità dopo il lockdown": il videoprogetto social dell'attore barese

Si intitola 'Rischio calcolato' il documentario a puntate realizzato dal 30enne Marco Pezzella, trasmesso a partire da domani, 30 maggio, sul suo canale Instagram

 

Com'è cambiata la socialità dopo il lockdown da Covid-19, che ha sconvolto le nostre vite, ma soprattutto la quotidianità a cui eravamo abituati? A provare a cercare una risposta è il barese Marco Pezzella, con il progetto indipendente 'Rischio Calcolato'. "Si tratta di un documentario sulla ripresa delle nostre vite e dei rapporti umani, della socialità - spiega a BariToday - Dal mio punto di vista. Il punto di vista di un attore trentenne in crisi di identità perché nel 2020 continuano a chiedergli qual è il tuo lavoro?". Se il tema rimane lo stesso, nei video realizzati con la Go Pro da Pezzella, cambia la situazione, il luogo, come racconta nella prima puntata del documentario, che andrà in onda domani, 30 maggio, sui suoi canali social (Instagram tv e Facebook). "Ogni puntata esce di sabato alle 10 - aggiunge - Immaginando di raccontare anche questa strana estate, il sabato mattina mi sembrava il giorno perfetto in cui richiedere cinque minuti di attenzione". Ecco il video in anteprima.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento