"Servono più mezzi verso Monopoli per i ragazzi": 'blitz' del sindaco di Castellana sui bus Sita

Francesco De Ruvo ha voluto controllare personalmente la situazione del trasporto su gomma: molti adolescenti raggiungono gli istituti scolastici in bus

I pullman che da Castellana Grotte raggiungono ogni mattina Monopoli, sono abbastanza capienti da contenere i tanti ragazzi che quotidianamente si spostano per raggiungere gli istituti scolastici? Una domanda a cui il sindaco del comune barese, Francesco dDe Ruvo, ha voluto rispondere personalmente. Da qui l'idea di effettuare un 'blitz' alla fermata dei bus Sita, dove partono due corse molto utilizzate dagli studenti: quella delle 7.10 e quella delle 7.25.

Disagi per i pendolari: Fse potenzia le corse nel Barese

71116198_2536146066452355_3134461411724361728_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E il risultato non è stato dei più positivi, come ha ricordato il primo cittadino sui social: "I mezzi sono insufficienti - scrive - a far salire tutti i ragazzi che partono da Castellana. I mezzi sono stracolmi, alcuni passeggeri viaggiano in piedi. Penso anche ai ragazzi di Sicarico, che difficilmente possono essere prelevati". De Ruvo ha quindi annunciato che scriverà all'azienda che cura il trasporto pubblico su gomma, per chiedere un aumento delle corse intorno alle 7.30, così da garantire il servizio per tutti i suoi giovani concittadini". Non è la prima volta che i sindaci si attivano personalmente per controllare la situazione dei mezzi sul loro territorio: alcuni giorni fa anche il primo cittadino di Triggiano aveva personalmente avvertito Ferrovie del Sud-Est sulle criticità del servizio con l'avvio dell'anno scolastico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento