"Ancora nessuna cura per la Xylella, tutta l'Ue a rischio"

Ad affermarlo è l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) in due pareri resi noti oggi: cruciali restano - sottolineano gli esperti - le misure di controllo e la loro tempestiva applicazione

Nonostante alcuni trattamenti sperimentati in questi anni siano riusciti a ridurne i sintomi, non esiste ancora una cura in grado di debellare il batterio della Xylella fastidiosa. Sono le conclusioni di due pareri espressi dalla Efsa (Autorità europea per la sicurezza alimentare) resi noti oggi.

Di fatto, si evince dalle conclusioni, la minaccia Xylella riguarda non solo i Paesi mediterranei, ma la maggior parte del territorio dell'Unione europea. In assenza di una cura, fondamentale resta l'applicazione tempestiva delle misure di controllo Ue, ovvero il taglio delle piante infette e di quelle suscettibili di infezione nel raggio di 100 metri insieme al controllo degli inetit vettori.

La lotta alla xylella, sottolineano gli esperti Efsa nei documenti con cui aggiornano allo stato attuale delle conoscenze scientifiche altrettanti rapporti del 2015, è complicata dal ritardo con cui si manifestano i sintomi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Attualità

    Un dragone colorato sfila in centro: la marcia festosa dei bambini con il 'Corteo del Maggio'

  • Comunali Bari 2019

    Comunali Bari 2019, le proposte dei candidati sindaco: focus con Antonio Decaro

  • Attualità

    27 anni dalla strage di Capaci: il Comune intitola un giardino a Francesca Morvillo

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

  • Associazione mafiosa, droga, armi: al via processo ai clan Capriati e Diomede-Mercante, 90 imputati

Torna su
BariToday è in caricamento