Biscotti Pan di Zenzero: origini nordiche e sapori speziati che rievocano il Natale

Irresistibili da mangiare, tanto belli da realizzare per il periodo natalizio: ecco cosa sono i Gingerbread

Le feste natalizie sono sinonimo di lucine, ghirlande, presepi ed alberi addobbati ma per i più golosi sono anche l'occasione giusta per preparare tanti biscotti a tema. Oggi vi parliamo di alcune delizie che hanno un sapore nordico, molto amate nel mondo anglosassone, e ormai anche dalle nostre parti: stiamo parlando dei famosi biscotti Pan di Zenzero o anche detti Gingerbread. A forma di omino, di renna, di alberello, di calza, di campana, di stellina e a forma di tutto ciò che faccia riferimento al Natale, con il loro sapore speziato hanno conquistato il palato di quanti amano i sapori forti ma anche chi, semplicemente vuole ammirarne la loro forma e decorazione. Sì, perchè sono davvero belli da guardare e perchè no, anche da regalare a Natale come un simpatico cadeau. 
L’omino di Pan di zenzero è il biscotto simbolo della tradizione natalizia, il classico che decorato con un tocco di ghiaccia reale diventa protagonista di tante storie golose dal profumo natalizio. Oggi quindi vi raccontiamo come da un impasto profumato e ricco di spezie come cannella, miele e tanto altro, possono nascere dolci cose…i biscotti pan di zenzero! 

Magica atmosfera natalizia: idee e consigli per costruire un Presepe in casa

Il Natale si avvicina: i consigli per creare una casa in perfetto stile natalizio

Natale per tutti: come scegliere il giusto vestitino per il tuo cane e il tuo gatto

Ecco gli ingredienti per l'impasto
zucchero a velo 80 g
burro 130 g
farina 00 300 g
1 tuorlo di uovo medio
miele 80 g
sale 1 pizzico
bicarbonato 2 g 
cannella in polvere 2 g 
noce moscata in polvere 0,5 g
zenzero in polvere 2 g 
chiodi di garofano in polvere 1,5 g 

Ingredienti per la ghiaccia reale
albume 30 g (di 1 uovo medio)
zucchero a velo 150 g
gocce di succo di limone 3-4

Procedimento
Unite la farina e il burro freddo da frigorifero, magari aiutandovi con un robot da cucina e frullate per qualche secondo fino a che il burro sarà ridotto in briciole finissime: otterrete un composto che somiglia alla sabbia. Aggiungete poi il miele, lo zucchero a velo, le spezie e il tuorlo. Frullate di nuovo fino a che vedrete apparire grosse briciole e poi compattate ancora fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgete poi l'impastro nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare e rassodare in frigorifero per un’ora. Una volta trascorso il tempo indicato potete stendere l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e iniziate a creare i vostri biscotti con le formine che avete a disposizione. Una volta create le forme le adagiate su una teglia con carta da forno e subito a 180° per circa 15 minuti in forno statico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Irrompono negli uffici della polizia Locale di Capurso: comandante preso a pugni in faccia e minacciato di morte

Torna su
BariToday è in caricamento