Ecobiocosmesi: perché scegliere cosmetici eco e bio per la nostra pelle

Sempre più donne ricorrono alla Ecobiocosmesi, un ulteriore passo avanti verso una cosmetica sempre più naturale e rispettosa della pelle. Ecco alcune informazioni a riguardo

Quando si parla di 'Ecobio' non si fa solo riferimento ai prodotti alimentari ma anche quelli che riguardano la cosmesi, la bellezza del corpo e della pelle. Per Ecobio si intendono tutti i cosmetici naturali, di qualità, privi di sostanze tossiche e allergizzanti, di anticrittogamici, sostanze chimiche sintetiche: quindi più salute per la nostra pelle e più rispetto per la natura e per l'ambiente. 

La salute della nostra pelle è davvero prioritaria. Le sostanze usate nei prodotti biologici sono dermocompatibili al contrario di molte contenute nei cosmetici tradizionali che invece col tempo possono risultare dannose.

Che differenza c'è tra un prodotto tradizionale e un prodotto eco-bio?

Nutrire il nostro corpo e la nostra pelle con prodotti ecobio significa fare una scelta radicale di consapevolezza, diventare consumatori attenti, presenti, che acquistano con criterio e scoprono anche di avere un grande potere in questo senso. Alcuni lamentano che l’ecobio sia diventato una moda, ma in realtà è il risultato della presa di coscienza e dell’esercizio di potere di tante persone che hanno detto NO all’utilizzo di sostanze nocive, e questo ha spinto moltissime aziende a produrre cosmetici bio ed eco.

Vediamo più nel dettaglio che differenza sostanziale passa tra un cosmetico classico ed uno biologico:

COSMETICO CLASSICO

FASE ACQUOSA: acqua

FASE GRASSA: vaselina e olii minerali derivati dal petrolio, siliconi

ATTIVI: sintetici o di origine naturale

EMULSIONANTI: di origine sintetica,glicerina e siliconi

PROFUMO: origine sintetica

GELIFICANTE: polimeri sintetici

CONSERVANTI: parabeni, phenoxietanolo

COSMETICO BIOLOGICO:

FASE ACQUOSA: acqua e acque floreali

FASE GRASSA: squalane vegetale, olii vegetali, burro di karitè etc

ATTIVI: di origine naturale

EMULSIONANTE: di origine naturale

UMETTANTE: glicerina vegetale

PROFUMO: di origine naturale, olii essenziali

GELIFICANTE: di origine naturale

CONSERVANTI: autorizzati da Ecocert

Quali sono le sostanze presenti nei prodotti commerciali che dovremmo evitare e perché?

I prodotti commerciali che contengono siliconi, parabeni e petrolati danno un effetto di setosità che però è finto: non nutrono davvero la pelle, non ne sostengono i naturali processi fisiologici e non fanno che occludere i pori. Questo effetto è molto evidente nei prodotti di makeup: chi passa dai siliconici al makeup ecobio tocca con mano la differenza.

Quali sono i vantaggi della cosmesi bio?

I vantaggi della scelta ecobio per la cosmesi sono molteplici, ma il risultato più evidente è che tutto il corpo è rivitalizzato, e questo effetto è ben visibile dallo stato di pelle e capelli, che sembrano risorgere. Sulle prime, durante il passaggio all’ecobio, alcuni dichiarano il verificarsi di una FASE SHOCK.

Abbandonati una volta per tutte i prodotti commerciali siliconicipetrolaticiparabenici, non avendo più l’effetto guaina del silicone, il capello così come la pelle sono liberi di mostrarsi come è davvero. La pelle del viso non si riempie di impurità, punti neri e comedoni ogni due per tre, smog, ma anzi respira ed è quindi naturalmente più bella.

Cosmesi bio faidate:

Altro vantaggio dei prodotti ecobio per la cosmesi è che possiamo prepararne alcuni in casa con prodotti naturali e che troviamo nelle nostre dispense. Ecco ad esempio come combattere i punti neri e purificare la cute per farla tornare a respirare: basta realizzare uno scrub a base di albume d'uovo, mescolandone uno con il succo di mezzo limone e due cucchiaini di zucchero di canna, spalmare il composto sul viso massaggiando per bene, insistendo sopratutto sulle zone coi punti neri, risciacquare con acqua tiepida o, se la pelle non è irritata, con un misto di acqua e succo di limone.
Un altro scrub contro i punti neri facile da preparare prevede come ingredienti due cucchiaini di zucchero di canna, due di miele e uno di succo di limone; mescolare il tutto con attenzione, poi massaggiarlo sul viso e risciacquare con abbondante acqua. La pelle sarà subito più bella, liscia e pulita.

I Negozi a Bari e Provincia dove trovare prodotti Cosmetici EcoBio:

Kosmetika Point in via Via Gaetano Devitofrancesco, 6 Bari

Biosphere in via Via Alessandro Maria Calefati, 38 Bari

Greencare cosmesi biologica e naturale Via Antonio Domenico Mele, 23 - Acquaviva delle Fonti 

Il Giardino di Zoe corso A. Moro 80 - Gravina in Puglia via Lenoci

"I migliori detergenti viso di cui fidarsi"

Potrebbe interessarti

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento