Le proprietà benefiche della Moringa Olifera

Tante proprietà benefiche racchiuse in una piccola pianta dalle origini asiatiche: scopriamo insieme di cosa si tratta

©Blog di Lifestyle

Benessere e salute grazie alla Moringa Oleifera, un piccolo albero che cresce in Asia, soprattutto nell’area dell’Himalaya, Africa e Sud America. E' conosciuta in tutto il mondo per le sue grandi proprietà. Le sue foglie sono considerate “miracolose” e utilizzate fin dal passato come rimedio naturale per prevenire malattie come il diabete, malattie cardiache, anemia, artrite, affezioni respiratorie e disordini digestivi.
Si possono consumare della Moringa tutte le parti come semi, radici, fiori ma in realtà le sue proprietà migliori sono racchiuse nelle foglie essiccate o nella radice lasciata esiccare. Infatti in erboristeria viene venduta ine polvere.

Le sue componenti principali sono:

  • vitamina A, B1, B2, B3, C,
  • calcio,
  • potassio,
  • ferro,
  • zinco,
  • fosforo,
  • magnesio. 

Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. La Moringa è quindi composta da un mix di vitamine sali minerali,antiossidanti che che hanno la capacità di combattere i radicali liberi, inibire l’ossidazione di lipidi, proteine e cellule del DNA così da prevenire i rischi dovuti alla proliferazione dei radicali liberi, responsabili della degradazione cellulare e gli aminoacidi essenziali per il nostro organismo. Questi ultimi sono definiti i “mattoni della vita” perché sono le sostanze di base che costituiscono le proteine.

Moringa Oleifera ricca di omega 3-6-9, dei grassi molto importanti per far sì che l’organismo si mantenga sano. Infatti sostengono il funzionamento del cuore del cervello e del sistema nervoso. 

Rafforza il sistema immunitario e combatte i microrganismi patogeni perchè aiuta l’organismo nella lotta contro virus, batteri e altri patogeni.I suoi principi attivi hanno anche effetto contro i microrganismi,  e viene utilizzata in caso di raffreddore e febbre o per disinfettare acqua, ferite.

La moringa aiuta pressione e controllo della glicemia. La Moringa mantiene la pressione ai giusti livelli evitando l’ipertensione ed è efficace nella prevenzione del diabete, poichè tiene sotto controllo la glicemia. Contiene acido clorogenico utile per tenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue e per permettere alle cellule di trattenere o rilasciare le quantità di zucchero necessarie.

Chi utilizza la Moringa per la sua capacità di ottimizzare il metabolismo corporeo con il vantaggio di facilitare la perdita di peso. È in grado anche di aiutare la digestione, in questo caso va assunta dopo i pasti. 

L'assunzione di Moringa comporta nel tempo un aumento delle energie. Per la presenza dell'elevato numero di vitamine, sali, ecc. di cui è composta, risulta essere un ottimo integratore contro la spossatezza ed è assolutamente priva di caffeina dunque non irrita il sistema nervoso. 

Inoltre grazie alla presenza della vitamina E e di altre sostanze antiossidanti, la Moringa è un rimedio efficace per la pelle secca e atonica e contro le macchie che dell'epidermide.In più regolando il sistema ormonale, è efficace anche contro l’acne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento