Parquet in casa: comodità e tocco di classe

Il parquet garantisce all'ambiente un aspetto pregiato e la comodità dell'essere già pronto all'uso. Tutti i vantaggi di averlo come pavimentazione

Decidere il tipo di parquet non è una cosa semplice perchè bisogna conoscere le caratteristiche del legno, come fare la giusta manutenzione, sceglire la giusta colorazione in relazione al tipo di arredamento e soprattutto come posarlo per dare maggiore risalto all'ambiente in cui si decide di inserirlo.

Cos'è il parquet

Si tratta di una pavimentazione composta da legno massiccio di spessore variabile (in genere da 10 a 22 millimetri), o dall'assemblaggio di singoli elementi di legno con spessore minimo di 2,5 millimetri a un supporto che può essere in multistrato di betulla o altro.

Le pavimentazioni in parquet possono essere composte in maniera più "tradizionale", con tavole rettangolari poste una vicina all'altra, oppure seguendo diverse fantasie e forme geometriche, con diverse varietà di legno in modo da giocare anche con i colori.

Perché scegliere il parquet in casa

L'effetto del legno, sul pavimento di casa, si nota subito. Il colore può essere più o meno scuro, ma dà subito un tocco "caldo", luminoso e naturale alla stanza. Ma non è solo una questione cromatica: il materiale - non trattandosi di fredde piastrelle - è più caldo anche al tatto, l'ideale se vi piace camminare a piedi nudi per casa. Insomma, una via di mezzo tra il classico pavimento freddo e la moquette troppo impegnativa e difficile da pulie. Inoltre il legno continua a cambiare e a modificarsi con il tempo, schiarendosi e mettendo in risalto le bellissime e caratteristiche venature.

E poi c'è da dire che oggi, rispetto al passato, il parquet è anche più facile da mantenere e da pulire, grazie al miglioramento sia del trattamento del legno sia dei prodotti studiati apposta per prendersi cura della pavimentazione. Inoltre - piccolo trucchetto - per "mascherare" la polvere in casa se non si ha avuto tempo di fare pulizia, meglio un pavimento dalla tinta eterogenea, ricca di sfumature e venature, piuttosto che una piastrella tinta unita che inevitabilmente metterà in risalto qualunque imperfezione.

Ultimo ma non ultimo, il parquet è un tocco di classe che accresce il valore immobiliare dell'abitazione.

Parquet: dove comprarlo a Bari e provincia, alcuni riferimenti

Se volete far mettere il parquet in casa vostra da una ditta specializzata ma non sapete a chi rivolgervi, ecco qualche idea a Bari e provincia. Molti esercizi hanno showroom dove si può ammirare dal vivo l'effetto della pavimentazione in legno, e scegliere colori, tinte e forme dei tasselli.

Conventi Parquet Via Giuseppe Capruzzi, 268 c/d Bari 

Esse Effe Parquet Via Quintino Sella, 230 Bari

S.b. Parquet S.r.l. Via dei Cedri, 25 Bari 

GRAVINA PARQUET  Via Francesco Crispi, 190 Bari 

Quercia Sveva - Tropical Timber  Via Oliere e Saponiere Meridionali, 49 Molfetta 

DisegnoLegno Viale Giovanni XXIII, 27 Bitonto 

Giuseppe Fanelli Parquet Via S. Lorenzo, 45 Conversano 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

I più letti della settimana

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Casa al mare: come liberarsi dalla sabbia

  • Combattere l'afa estiva con il ventilatore: quale scegliere?

  • Casa, cosa controllare prima di partire in vacanza: 7 consigli utili

  • Mini ventilatori usb: come stare freschi lavorando al pc

Torna su
BariToday è in caricamento